Menu
Cerca

Droga nelle mutande da portare in carcere

Droga nelle mutande da portare in carcere
Cronaca 16 Gennaio 2015 ore 16:09

Due donne di 71 e 58 anni, entrambe del Torinese, sono state denunciate dagli agenti della Polizia penitenziaria che le hanno sorprese mentre cercavano di portare della droga nel carcere di viale dei Tigli, nello specifico un ingente quantitativo di pasticche di Subotex, approfittando dei colloqui con due parenti detenuti. Gli agenti hanno ottenuto l’ausilio dei colleghi dell’unità cinofila di Asti con i cani Nitro e Bonnye. In entrambi i casi le pasticche erano nascoste nelle parti intime.

Due donne di 71 e 58 anni, entrambe del Torinese, sono state denunciate dagli agenti della Polizia penitenziaria che le hanno sorprese mentre cercavano di portare della droga nel carcere di viale dei Tigli, nello specifico un ingente quantitativo di pasticche di Subotex, approfittando dei colloqui con due parenti detenuti. Gli agenti hanno ottenuto l’ausilio dei colleghi dell’unità cinofila di Asti con i cani Nitro e Bonnye. In entrambi i casi le pasticche erano nascoste nelle parti intime.