Cronaca

Droga a fiumi: 18 arresti

Droga a fiumi: 18 arresti
Cronaca 15 Ottobre 2013 ore 13:15

Dalle prime ore di stamattina, a Biella, Torino, Alessandria, Cuneo, Vercelli, Novara, Prato e Savona, i carabinieri del Comando Provinciale di Biella, coadiuvati da quelli operanti nelle varie zone, stanno effettuando, nell'ambito dell'operazione denominata "Ricetto 2011" numerosi arresti e perquisizioni su mandati emesse dall’autorità giudiziaria di Torino nei confronti di indagati per traffico e spaccio di ingenti quantitativi di sostanze stupefacenti. Gli oltre cento militari impiegati, con quaranta autovetture, hanno sinora eseguito diciotto arresti e sequestrato un chilogrammo di droga.

Le indagini hanno permesso di accertare che i destinatari dei provvedimenti, prevalentemente nordafricani e componenti di un’articolata organizzazione criminale, facevano pervenire la droga nella zona del mercato storico di Porta Palazzo di Torino per confezionarla e per poi fornirla ai referenti di zona delle aree extraurbane di numerose città del nord Italia, i quali, infine, lo cedevano agli spacciatori di quartiere. Nel corso dell’indagine, iniziata nel 2010, i militari hanno già arrestato ventisei persone e sequestrato circa trentacinque chilogrammi di droga.

Nel pomeriggio verranno comunicati i particolari dell'operazione.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter