Cronaca
fuori provincia

Doppia tragedia. Muoiono dj e rapper 18enne e un uomo di 74 anni

Questa mattina lo schianto a Trecate, la notte scorsa il dramma di Raffa a San Pietro Mosezzo

Doppia tragedia. Muoiono dj e rapper 18enne e un uomo di 74 anni
Cronaca 01 Settembre 2022 ore 23:49

Ha 74 anni la vttima del tragico schianto avvenuto questa mattina, giovedì 1 settembre, nel novarese, a Trecate.  Verso le 7,30  sulla strada provinciale 11, all'altezza di San Martino, per cause in fase di accertamento, due vetture si sono scontrate frontalmente. L'occupante dell'altra auto è rimasto ferito. Trasportato in ospedale non corre pericolo di vita.

L'incidente di Trecate

Poche ore prima, nella notte, a pochi chilometri di distanza, un altro tragico incidente. Sulla strada provinciale per San Pietro Mosezzo, verso l’una, un 18enne che si è poi scoperto essere il giovane dj e rapper siciliano, Rosario Raffa, di Messina, era stato trovato in fin di vita a poche decine di metri dalla sua moto, un ragazzo di 18 anni, Rosario Raffa, originario di Messina. I sanitari del 118 hanno tentato di rianimarlo, ma Raffa è morto poco dopo l'arrivo in ospedale.

Rosario Raffa, 19 anni a settembre, era uno studente dell’istituto Casorati di Novara. La madre, Maria, insegnante e il fratello Alberto si erano   trasferiti da Messina e solo da pochi giorni erano tornati in Piemonte dopo le vacanze in Sicilia, a Rodia. Rosario lascia anche il papà Giovanni.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter