Cronaca

Dopo l’incidente gli trovano un tasso alcolico da record

Dopo l’incidente gli trovano un tasso alcolico da record
Cronaca 18 Luglio 2016 ore 19:52

Aveva un tasso alcolico da record (2,53 grammi d’alcol per litro di sangue) F.A., il ragazzo di 19 anni che, nel weekend, è uscito di strada a bordo dell’Ape Piaggio mentre percorreva via Roma a Valdengo. A seguito dell’incidente sono intervenuti i carabinieri che lo hanno sottoposto al test dell’etilometro. I neo-patentati non possono bere alcolici prima di mettersi alla guida: per loro il tasso alcolemico è di 0 grammi per litro di sangue. Il ragazzo stato denunciato. L’Ape non è stata sequestrata perché di proprietà della mamma del giovane.

Aveva un tasso inferiore, ma comunque alto, anche Luciano P.,  59 anni, residente a Crova (Vercelli)  che, sabato sera a Cerrione in piazza della Chiesa è uscito di strada con la sua Fiat Punto. Sottoposto al test dell’etilometro gli è stato rilevato 1,93 grammi d’alcol per litro di sangue. I carabinieri hanno inoltre scoperto che l’uomo era alla guida della Punto nonostante non possedesse la patente: gli era stata ritirata tempo fa per guida in stato di ebbrezza.

Nei guai, perché trovato ubriaco al volante anche Riccardo L., 49 anni, di Pettinengo. Aveva un tasso alcolico di 1,97 grammi d’alcol per litro di sangue.

Aveva un tasso alcolico da record (2,53 grammi d’alcol per litro di sangue) F.A., il ragazzo di 19 anni che, nel weekend, è uscito di strada a bordo dell’Ape Piaggio mentre percorreva via Roma a Valdengo. A seguito dell’incidente sono intervenuti i carabinieri che lo hanno sottoposto al test dell’etilometro. I neo-patentati non possono bere alcolici prima di mettersi alla guida: per loro il tasso alcolemico è di 0 grammi per litro di sangue. Il ragazzo stato denunciato. L’Ape non è stata sequestrata perché di proprietà della mamma del giovane.

Aveva un tasso inferiore, ma comunque alto, anche Luciano P.,  59 anni, residente a Crova (Vercelli)  che, sabato sera a Cerrione in piazza della Chiesa è uscito di strada con la sua Fiat Punto. Sottoposto al test dell’etilometro gli è stato rilevato 1,93 grammi d’alcol per litro di sangue. I carabinieri hanno inoltre scoperto che l’uomo era alla guida della Punto nonostante non possedesse la patente: gli era stata ritirata tempo fa per guida in stato di ebbrezza.

Nei guai, perché trovato ubriaco al volante anche Riccardo L., 49 anni, di Pettinengo. Aveva un tasso alcolico di 1,97 grammi d’alcol per litro di sangue.

Seguici sui nostri canali