Domani a Candelo i funerali di Orazio Scanzio

Si terranno domani, martedì 14 gennaio, alle ore 10 nella chiesa di San Pietro, a Candelo, i funerali di Orazio Scanzio.

Domani a Candelo i funerali di Orazio Scanzio
Biella Città, 13 Gennaio 2020 ore 10:07

Domani a Candelo i funerali di Orazio Scanzio.

Domani i funerali

Si terranno domani, martedì 14 gennaio, alle ore 10 nella chiesa di San Pietro, a Candelo, i funerali di Orazio Scanzio, l’ex presidente della Provincia morto all’età di 72 anni nella sua abitazione proprio a Candelo. Il corteo funebre partirà dall’abitazione di Scanzio, in via IV Novembre. La corona è in programma oggi alle ore 18 sempre a San Pietro.

Il dramma

Orazio Scanzio è mancato improvvisamente nella serata di ieri. Lascia la moglie Carole Succio, le figlie Carlotta e Valeria con le loro famiglie. Da qualche settimana accusava dei problemi di salute che lo avevano anche portato, il 24 dicembre scorso, ad un ricovero in neurologia, ma niente faceva presagire il dramma che si è invece consumato poco dopo le 18 di ieri. La notizia si è sparsa velocemente, soprattutto nel mondo politico biellese, tra l’incredulità generale. Scanzio, infatti, ancora pochi giorni fa aveva interloquito con i tanti amici che aveva. Senza far presagire nulla di così tragico. Nella sua abitazione di Candelo si sono recati gli addetti del 118 e i carabinieri del paese, ma per lui non c’era ormai più nulla da fare.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DI ECO DI BIELLA

Novità: Iscriviti al nostro gruppo Facebook Biella Netweek

SU FACEBOOK SEGUI anche la nostra pagina ufficiale Eco di Biella: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

SU TWITTER SEGUI @ECODIBIELLA

Dai una mano a
Sono ormai settimane che i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano senza sosta per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio.
Tutto questo gratuitamente, senza chiedere nulla in cambio.
Viviamo di pubblicità. Una risorsa che è venuta a mancare nelle ultime settimane a causa delle conseguenze dell'emergenza CoronaVirus.
Per questo ci rivolgiamo a te. Ti chiediamo di sostenere il tuo quotidiano online con un contributo volontario.
Ci aiuterà a superare questo momento, continuando a informarti.
Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei