Cronaca

Dolci per finire la sede

Dolci per finire la sede
Cronaca 09 Dicembre 2012 ore 23:06

Mattoni e tegole sono quelli che servono per terminare la loro sede. E i dolci che hanno fatto realizzare da un pasticcere per reperire fondi e proseguire  con i lavori dell’edificio che li ospiterà, li hanno battezzati proprio così: mattoni e tegole... alla nocciola e al cioccolato. E si sono pure inventati la “caserma meringa e biscotto”.

Hanno cavato dal cilindro anche questa iniziativa i volontari del Corpo antincendi boschivi del Piemonte (Aib), allo scopo di raggiungere poco per volta la somma ragguardevole ma necessaria (circa 167 mila euro) per continuare con i lavori di costruzione dell’edificio di via Santa Barbara, proprio di fronte ai Vigili del fuoco, che - vendite di dolci e offerte varie permettendo - tra qualche mese potrà finalmente trasformarsi nel punto di riferimento primario della 27 squadra Aib operanti in tutto il territorio Biellese, corrispondenti a circa 450 volontari (in Piemonte sono 5.400).

TUTTI I PARTICOLARI LI TROVERETE STAMATTINA IN EDICOLA SU ECO DI BIELLA

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter