Menu
Cerca
Novità

Divieto di spostamento tra comuni a Natale e Capodanno, il governo fa dietrofront

Il premier Giuseppe Conte avrebbe aperto una riflessione sull'opportunità di allargare le possibilità di spostamento tra Comuni a Natale.

Divieto di spostamento tra comuni a Natale e Capodanno, il governo fa dietrofront
Cronaca 10 Dicembre 2020 ore 15:22

Divieto di spostamento tra comuni a Natale, Santo Stefania Capodanno: il governo pronto a fare dietrofront.

Il premier Giuseppe Conte avrebbe aperto una riflessione sull’opportunità di allargare le possibilità di spostamento tra Comuni a Natale.

Divieto di spostamento tra comuni, dietrofront

Dopo le polemiche dei giorni scorsi Palazzo Chigi avrebbe deciso di venire incontro alle richieste di numerosi sindaci, dell’Unione delle Province e di alcuni parlamentari contrari ai provvedimenti in vigore dallo scorso 4 dicembre. La relativa modifica al Dpcm potrebbe essere essere effettuata già nelle prossime ore: una possibilità concessa soprattutto per venire incontro alle esigenze dei cittadini che abitano nei piccoli Comuni e che sono quindi inevitabilmente penalizzati da queste norme. Anche il governatore del Piemonte, Alberto Cirio, nei giorni scorsi aveva scritto al premier Conte per sensibilizzarlo sul tema.