Menu
Cerca
Carabinieri di Valle Mosso

Discarica abusiva a Valdilana: tutto sotto sequestro e una denuncia

L'uomo fermato poco prima su un furgone carico di ferro e vecchi elettrodomestici.

Discarica abusiva a Valdilana: tutto sotto sequestro e una denuncia
Cronaca Cossatese, 25 Novembre 2020 ore 21:25

Discarica abusiva a Valdilana: tutto sotto sequestro e una denuncia.

Militari di Valle Mosso

Colpo grosso dei Carabinieri nell’ambito del rispetto dell’ambiente. Nella serata martedì, a Valdilana, nel corso di un servizio di perlustrazione, i Carabinieri della Stazione di Valle Mosso hanno individuato una “discarica abusiva” di rifiuti speciali all’interno di uno spazio adiacente uno stabile nella disponibilità di un uomo di 65 anni che abita in zona.

Già controllato

L’uomo era stato controllato poco prima alla guida di un furgone Iveco Daily a bordo del quale trasportava rottami vari come elettrodomestici dismessi e batterie d’auto esauste. I militari hanno posto sotto sequestro l’area e chiesto una verifica da parte dei tecnici dell’Arpa e del Comune di Valdilana per la classificazione e il corretto smaltimento del materiale trovato.

Denuncia in Procura

Nei confronti di A. M., dalla caserma di Valle Mosso è partita una denuncia alla Procura della Repubblica di Biella per la violazione di reati ambientali, quali lo stoccaggio e il trasporto di rifiuti speciali senza titolo autorizzativo.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli