Disavventura per un francese in città senza un euro

Disavventura per un francese in città senza un euro
Cronaca 13 Settembre 2016 ore 16:12

Brutta avventura, lunedì, per un uomo francese di 64 anni che, lunedì mattina, è rimasto senza benzina sulla propria auto proprio nei pressi del distributore di via Due Giugno, a Masserano. Non possedeva né denaro contante, né bancomat o carte di credito. Non aveva i soldi necessari per fare rientro in patria. Sono intervenuti i carabinieri, che hanno contattato il consolato francese, ma l’uomo, in Francia non aveva nessuno che potesse prestargli i soldi necessari, nemmeno inviandoli tramite Western Union. Alla fine, questa mattina, la banca francese gli ha ricaricato una carta prepagata e l’uomo, dopo aver trascorso la notte in auto, nel parcheggio di uno dei bar in zona, è potuto tornare a casa.

Brutta avventura, lunedì, per un uomo francese di 64 anni che, lunedì mattina, è rimasto senza benzina sulla propria auto proprio nei pressi del distributore di via Due Giugno, a Masserano. Non possedeva né denaro contante, né bancomat o carte di credito. Non aveva i soldi necessari per fare rientro in patria. Sono intervenuti i carabinieri, che hanno contattato il consolato francese, ma l’uomo, in Francia non aveva nessuno che potesse prestargli i soldi necessari, nemmeno inviandoli tramite Western Union. Alla fine, questa mattina, la banca francese gli ha ricaricato una carta prepagata e l’uomo, dopo aver trascorso la notte in auto, nel parcheggio di uno dei bar in zona, è potuto tornare a casa.