ad alessandria

Derubato mentre lo operavano al cuore

Disavventura di un paziente biellese: «Lo denuncio per evitare che capiti ad altri»

Derubato mentre lo operavano al cuore
Cronaca 05 Settembre 2021 ore 09:00

Derubato mentre lo operavano al cuore.

Un caso che fa discutere

E’ stato derubato delle fedi di laurea e di matrimonio mentre si trovava sotto i ferri per un intervento al cuore. Assicuriamo subito gli amici precisando che ora sta bene, Marco Cassisa, 42 anni, di Biella, personaggio molto conosciuto e stimato in città. «E’ andata benissimo - conferma con tono disteso al telefono - posso solo ringraziare. Quello che mi è successo come contorno non è altro che un piccolo incidente di percorso. Non ho infatti intenzione di polemizzare, ma solo di suonare il campanello dell’attenzione per evitare che possa capitare ad altri. In ospedali blindati per il Covid, come Alessandria, Biella e Veruno, ho visto medici e infermieri lavorare come dei matti per assicurare il benessere dei pazienti. Proprio per questo ritengo che basterebbe un filo di attenzione in più per ottenere il massimo ed evitare ciò che è accaduto a me...».

V.Ca.