Cronaca

Derubata con la scusa delle monetine

Derubata con la scusa delle monetine
Cronaca 15 Giugno 2016 ore 13:00

Sono tornati in azione i truffatori delle monetine. Ieri alle 14 un uomo e una donna sono riusciti a rubare la borsa di una massaia di 65 anni di Cossato dal sedile della sua auto nel parcheggio del Centro Commerciale Bennet di Vigliano dopo averla distratta con la scusa delle monete. “Guardi, le sono caduti dei soldi”, ha fatto notare la sconosciuta alla massaia che si è chinata per raccogliere le monete e, nel frattempo, il complice ha rubato la borsa contenente denaro, documenti, effetti personali.

Sono tornati in azione i truffatori delle monetine. Ieri alle 14 un uomo e una donna sono riusciti a rubare la borsa di una massaia di 65 anni di Cossato dal sedile della sua auto nel parcheggio del Centro Commerciale Bennet di Vigliano dopo averla distratta con la scusa delle monete. “Guardi, le sono caduti dei soldi”, ha fatto notare la sconosciuta alla massaia che si è chinata per raccogliere le monete e, nel frattempo, il complice ha rubato la borsa contenente denaro, documenti, effetti personali.

Seguici sui nostri canali