Cronaca

Deruba la fidanzata di 100mila euro

Le svaligia la casa di Biella con l’aiuto dei due amici nomadi provenienti dal Milanese.

Deruba la fidanzata di 100mila euro
Cronaca Biella Città, 23 Gennaio 2020 ore 08:54

Deruba la fidanzata di 100mila euro. Le svaligia la casa di Biella con l’aiuto dei due amici nomadi provenienti dal Milanese.

Deruba la fidanzata

Ha conquistato cuore e fiducia di quella donna per poi derubarla con l’aiuto di due complici. Un furto dal bottino notevole, di circa centomila euro in orologi preziosi, denaro, oggetti in oro tra collane e orecchini. Potevano farla franca i tre personaggi che sono stati poi indicati come gli autori del furto. Ma la caparbietà dei poliziotti della Squadra mobile di Biella, sezione furti e rapine, ha consentito di identificare il terzetto. Tutti sono già stati chiamati a giudizio per il prossimo 20 aprile davanti al giudice Pietro Brovarone per rispondere di concorso in furto aggravato in appartamento. Si tratta del giovane fidanzato della vittima del furto e dei suoi due amici, tutti di origini slave e provenienti dal Milanese, il primo di 24 anni, gli altri due di 19 e 28 anni.

Leggi l’articolo completo su Eco di Biella in edicola oggi, giovedì 23 gennaio

 

LEGGI ANCHE ALTRE NOTIZIE SUL SITO DI ECO DI BIELLA

SU FACEBOOK SEGUI anche la nostra pagina ufficiale Eco di Biella: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

SU TWITTER SEGUI @ECODIBIELLA