Delitto Vazzoler: sentenza prima di Natale

Delitto Vazzoler: sentenza prima di Natale
Cronaca 29 Ottobre 2014 ore 21:30

Giungerà a sentenza prima di Natale, il 19 dicembre, il processo con rito abbreviato per l’omicidio di Vanda Vazzoler, 67 anni, avvenuto a Vigliano il pomeriggio del 12 dicembre dello scorso anno. Nell’udienza dell’altro giorno, il giudice, Paola Rava, ha modificato il calendario delle udienze. Si torna in aula il 25 novembre con l’inizio della discussione, la requisitoria del pubblico ministero (Mariaserena Iozzo) e l’intervento delle parti civili. Si proseguirà il 2 e il 19 dicembre con le arringhe dei cinque difensori, le repliche e la sentenza. Intanto nell’udienza dell’altro giorno, sono stati sentiti due testimoni convocati dalla difesa di Giuseppe Fabbro, 57 anni, di Massazza, considerato dalla Procura l’ideatore del colpo che s’è trasformato in omicidio. Lui ha però sempre negato: .

TUTTI I PARTICOLARI LI TROVERETE DOMATTINA SU ECO DI BIELLA IN EDICOLA

Giungerà a sentenza prima di Natale, il 19 dicembre, il processo con rito abbreviato per l’omicidio di Vanda Vazzoler, 67 anni, avvenuto a Vigliano il pomeriggio del 12 dicembre dello scorso anno. Nell’udienza dell’altro giorno, il giudice, Paola Rava, ha modificato il calendario delle udienze. Si torna in aula il 25 novembre con l’inizio della discussione, la requisitoria del pubblico ministero (Mariaserena Iozzo) e l’intervento delle parti civili. Si proseguirà il 2 e il 19 dicembre con le arringhe dei cinque difensori, le repliche e la sentenza. Intanto nell’udienza dell’altro giorno, sono stati sentiti due testimoni convocati dalla difesa di Giuseppe Fabbro, 57 anni, di Massazza, considerato dalla Procura l’ideatore del colpo che s’è trasformato in omicidio. Lui ha però sempre negato: .

TUTTI I PARTICOLARI LI TROVERETE DOMATTINA SU ECO DI BIELLA IN EDICOLA

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità