Delitto di matilda: assolto Cangialosi

Delitto di matilda: assolto Cangialosi
Cronaca 15 Dicembre 2016 ore 17:46

Anche Antonio Cangialosi è stato assolto dall'accusa d'aver ucciso con  un calcio al fianco la piccola Matilda Borin, morta 11 anni fa, a soli 22 medi, nella villetta dell'imputato a Roasio. La piccina era figlia della sua compagna, Elemna Romani, assolta anche lei in tutti e tre i gradi di giudizio. La sentenza di assoluzione è stata pronunciata stamattina a Vercelli. Il pubblico ministrero aveva chiesto otto anni per omicidio preterintenzionale. La giustizia, stavolta, ha fatto cilecca. La piccina, dopotutto, non può essersi uccisa da sola. Resta tanto amaro in bocca.

Anche Antonio Cangialosi è stato assolto dall'accusa d'aver ucciso con  un calcio al fianco la piccola Matilda Borin, morta 11 anni fa, a soli 22 medi, nella villetta dell'imputato a Roasio. La piccina era figlia della sua compagna, Elemna Romani, assolta anche lei in tutti e tre i gradi di giudizio. La sentenza di assoluzione è stata pronunciata stamattina a Vercelli. Il pubblico ministrero aveva chiesto otto anni per omicidio preterintenzionale. La giustizia, stavolta, ha fatto cilecca. La piccina, dopotutto, non può essersi uccisa da sola. Resta tanto amaro in bocca.