Cronaca

Delitto di Erika Preti, l’ex “capo” del Ris assoldato da Dimitri

Delitto di Erika Preti, l’ex “capo” del Ris assoldato da Dimitri
Cronaca 01 Luglio 2017 ore 20:55

Ci sarebbe anche uno dei più noti investigatori italiani, il generale in congedo Luciano Garofano, per 14 anni comandante del Ris di Parma (il Reparto che si occupa delle investigazioni scientifiche, che l’alto ufficiale ha reso famoso grazie al libro “Delitti imperfetti”), nel pool della difesa che si occupa del caso di Dimitri Frigano, 30 anni, unico indagato per il delitto della compagna, Erika Preti, 28 anni, uccisa in Sardegna. Ieri, nello studio dell’avvocato Alessandra Guarini, il generale si è confrontato per ore con il giovane, i suoi legali e gli altri consulenti.
Valter Caneparo 

Leggi di più sull'Eco di Biella di sabato 1 luglio 2017

Ci sarebbe anche uno dei più noti investigatori italiani, il generale in congedo Luciano Garofano, per 14 anni comandante del Ris di Parma (il Reparto che si occupa delle investigazioni scientifiche, che l’alto ufficiale ha reso famoso grazie al libro “Delitti imperfetti”), nel pool della difesa che si occupa del caso di Dimitri Frigano, 30 anni, unico indagato per il delitto della compagna, Erika Preti, 28 anni, uccisa in Sardegna. Ieri, nello studio dell’avvocato Alessandra Guarini, il generale si è confrontato per ore con il giovane, i suoi legali e gli altri consulenti.
Valter Caneparo 

Leggi di più sull'Eco di Biella di sabato 1 luglio 2017