Cronaca
UN RICORDO SPECIALE

David Crosby e la chitarra della Liuteria Guarnieri: "Buon viaggio Croz"

La notizia ha fatto il giro del mondo perché a lasciarci è stato un leggendario chitarrista. E a piangerlo nel Biellese c'è chi l'ha conosciuto professionalmente. 

David Crosby e la chitarra della Liuteria Guarnieri: "Buon viaggio Croz"
Cronaca Biella Città, 21 Gennaio 2023 ore 08:00
La notizia ha fatto il giro del mondo perché a lasciarci è stato un leggendario chitarrista. E a piangerlo nel Biellese c'è chi l'ha conosciuto professionalmente, Alessio Guarnieri.

Un legame con la liuteria d'eccellenza del Biellese

Il nostro territorio vanta questo legame particolare. Che la Liuteria Guarnieri, eccellenza del settore, ricorda come omaggio a David Crosby, appena saputo della sua morte:

"Oggi è un giorno triste. Croz è stato un'ispirazione per noi, ma più di tutto è semplicemente stato gentile con noi, anche quando nemmeno ci conosceva.
Ha accettato di tenere una nostra chitarra per qualche mese e ci ha dato il suo impagabile feedback, e ci ha sempre incoraggiato. Ci mancherà tantissimo.
Buon viaggio Croz".
Una grande occasione professionale oltreoceano questa, per Alessio Guarnieri e Marta Ferroni, e senza dubbio un incontro umano fuori dal comune con il grande musicista statunitense, che suonò con Bob Dylan e finì per due volte nella Rock & Roll Hall of Fame.
Le cronache lo ricordano nel gruppo dei Byrds e nella superband folk rock Crosby, Stills & Nash. Croz si è arreso dopo una lunga malattia all'età di 81 anni. Ma il suo lascito, la musica, è già leggenda.
Seguici sui nostri canali