EMERGENZA SANITARIA

Covid hotel: nel Biellese saranno disponibili 57 camere

Gli albergatori piemontesi hanno messo a disposizione le prime 2.200 camere di 63 strutture per ospitare pazienti dimissibili dagli ospedali ma ancora positivi, asintomatici o paucisintomatici.

Covid hotel: nel Biellese saranno disponibili 57 camere
Biella Città, 14 Novembre 2020 ore 16:48

Covid hotel: l’appello della Regione e le risposte degli albergatori. Nel Biellese saranno disponibili 57 camere.

I numeri della Regione

Sono 63 gli alberghi del Piemonte – fanno sapere dalla Regione – che, ad oggi, hanno risposto alla manifestazione di interesse pubblicata la scorsa settimana dall’Unità di crisi, per mettere a disposizione le proprie stanze per l’accoglienza di pazienti covid dimissibili dagli ospedali, ma ancora positivi e quindi impossibilitati a rientrare al proprio domicilio, e di pazienti covid asintomatici o paucisintomatici che non possono efficacemente essere isolati nel proprio nucleo famigliare.

In tutto, le camere messe a disposizione sono 2.271, che possono accogliere uno o più pazienti, sulla base delle specifiche situazioni, così suddivise per provincia: 34 Alessandria; 20 Asti; 57 Biella; 61 Cuneo; 65 Novara; 1644 Torino; 90 Vercelli; 300 Vco”.

I contratti con le diverse strutture saranno firmati in queste ore dagli incaricati di Palazzo Lascaris e altri alberghi si faranno probabilmente avanti nei prossimi giorni. L’obiettivo è quello di trovare un posto letto per ogni 4mila residenti.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità