Cronaca
LUTTO

Cossato piange Sergio Sassi, oggi l'ultimo saluto al presidente della Fondazione Biella Domani

Figura di spicco della sinistra biellese, era stato vicepresidente del Cordar e presidente dell'Atc di Biella. Emerge il ricordo pieno di stima "del suo rigore, della sua serietà e del suo equilibrio". 

Cossato piange Sergio Sassi, oggi l'ultimo saluto al presidente della Fondazione Biella Domani
Cronaca Cossatese, 19 Marzo 2022 ore 07:00

Figura di spicco della sinistra. Più volte eletto consigliere comunale, è stato assessore, vicepresidente del Cordar e presidente dell'Atc di Biella. Emerge il ricordo pieno di stima "del suo rigore, della sua serietà e del suo equilibrio".

L'annuncio doloroso di Fondazione Biella Domani

"La Fondazione Biella Domani annuncia con dolore la scomparsa di Sergio Sassi, Presidente del Consiglio di Amministrazione. Con il suo impegno e le sue idee ha contribuito in modo determinante allo sviluppo delle numerose iniziative politiche e culturali che in questi anni ne hanno caratterizzato l'attività.

Nato a il 22 giugno 1948 si era impegnato sin da giovanissimo nella fgci e, successivamente, nel Pci. È stato più volte eletto consigliere comunale ed è stato Assessore a Cossato delle giunte Abate, Rivardo e Panozzo. È stato segretario della sezione del Pds di Cossato e ha più volte ricoperto incarichi di responsabilità all'interno degli organi dirigenti del pci/pds/da Biellese. E' stato Vicepresidente del Cordar e Presidente dell'Atc di Biella. In questi ultimi tempi aveva aderito ad Art.1.

In questi anni di lavoro insieme, tutti noi  ne abbiamo apprezzato il suo rigore, il suo equilibrio, la sua  serietà, l'attitudine al confronto e il suo  modo pacato di ragionare e il suo impegno a far diventare la Fondazione Biella Domani un soggetto culturale che è venuto via crescendo nella considerazione dei cittadini Biellesi. E anche quando le sue condizioni di salute sono peggiorate ha continuato a dedicarsi alla Fondazione che aveva contribuito a fondare con la passione e la puntigliosità di sempre.

Perdiamo un amico e un compagno carissimo al quale siamo e saremo riconoscenti per tutto ciò che ha fatto e ci ha insegnato e per la dedizione con cui si è impegnato a valorizzare il ruolo e l'attività della nostra Fondazione per affermare i valori della pace, della giustizia e della libertà".

L'ultimo saluto

I funerali di Sergio Sassi saranno in piazza comunale a Cossato oggi, sabato, alle ore 15, non in forma religiosa, lì verrà ricordato, poi la salma proseguirà per la cremazione e le ceneri riposeranno al cimitero di Cossato.

Sergio Sassi lascia la moglie Angelica, la figlia Camilla e i nipoti Luciano e Giulio.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter