iniziativa

Biella, piantato un ginkobiloba in memoria delle vittime del Covid-19

L’albero è stato piantato questa mattina, grazie alla donazione giunta dall’azienda Davide Siviero.

Biella, piantato un ginkobiloba in memoria delle vittime del Covid-19
Cronaca 31 Marzo 2021 ore 13:46

Biella, piantato un ginkobiloba in memoria delle vittime del Covid-19. L’albero è stato piantato questa mattina, grazie alla donazione giunta dall’azienda Davide Siviero.

Biella, piantato un ginkobiloba

Un esemplare di Ginkgo Biloba nel giardino pubblico Vittorio Emanuele II, poco distante da via Lamarmora, in Memoria delle vittime del Covid.

L’albero è stato piantato questa mattina, grazie alla donazione giunta dall’azienda Davide Siviero. Alla fine la scelta è ricaduta sugli ampi spazi del giardino Vittorio Emanuele II, vista la notevole dimensione che l’albero raggiungerà nel corso del tempo. All’appuntamento hanno presenziato il sindaco Claudio Corradino, l’assessore Massimiliano Gaggino, il consigliere Alessandro Vignola e le rappresentanti dell’associazione Emanuele Lomonaco Far Pensare onlus che hanno avviato l’iniziativa durante la Giornata Nazionale delle Memoria per le vittime dell’epidemia di Covid-19 chiedendo il coinvolgimento di tutte le amministrazioni della provincia.

La targa

A fianco dell’albero, è stata posizionata una targa informativa con le parole pronunciate dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella: “Fare memoria per non dimenticare. Fare memoria per riflettere rigorosamente su ciò che non ha funzionato e sugli errori da non ripetere. Fare memoria anche per ricordare il valore di quanto di positivo si è manifestato”.

L'albero

Il Ginkgo Biloba è un albero antico, luminoso e soprattutto simbolo di resilienza naturale, essenziale per la sopravvivenza nelle avversità.