emergenza sanitaria

Coronavirus: polmonite sospetta a Biella, si attende l’esito delle analisi

Fonti Asl Bi confermano: inviati campioni a Torino per avere esito di positività o negatività. La risposta attesa nel pomeriggio.

Coronavirus: polmonite sospetta a Biella, si attende l’esito delle analisi
Basso Biellese, 22 Febbraio 2020 ore 13:50

Fonti Asl Bi confermano: un paziente è stato portato in Pronto Soccorso con una polmonite sospetta, ora è in isolamento e si attende l’esito delle analisi per sapere se è coronavirus.

Il caso a Biella

Non è il primo caso di polmonite sospetta, quello che si è registrato oggi a Biella. E potrebbe, come il precedente, non rivelarsi coronavirus. Sarà l’esito delle analisi a confermare o smentire. La notizia del caso di un paziente giunto in Pronto Soccorso al Degli Infermi con una polmonite ha scatenato apprensione e battage mediatico, soprattutto sui social network.

Ecco quanto si apprende da fonti Asl Bi: sono state attivate le procedure del caso, il Pronto Soccorso dell’ospedale non è isolato, il paziente al momento si trova in isolamento. Sono stati prelevati dei campioni, inviati a Torino per le debite analisi.

La risposta che confermerà o smentirà se si tratta di coronavirus non arriverà prima di quattro o cinque ore.

+++Seguiranno aggiornamenti+++

LEGGI ANCHE ALTRE NOTIZIE NELLA HOME

SU FACEBOOK ISCRIVITI AL NOSTRO GRUPPO PRIMA BIELLA

SU TWITTER SEGUI @ECODIBIELLA

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità