VOLONTARIATO

Coronavirus: aumentano cani abbandonati, risponde Punto Animal Friendly

Il Comune di Biella informa dell'iniziativa attivata con residenti volontari per aiutare padroni in difficoltà economiche.

Coronavirus: aumentano cani abbandonati, risponde Punto Animal Friendly
Biella Città, 21 Marzo 2020 ore 13:00

L’assessorato alla Tutela degli Animali della Città di Biella informa che grazie al supporto del Punto Animal Friendly, attraverso l’opera coordinata di alcuni residenti volontari, si occuperà di garantire il buon governo degli animali d’affezione di anziani e persone immobilizzate.

Il servizio di volontari al Punto Animal Friendly

Le richieste dovranno pervenire al numero di telefono 347.4442897. L’associazione, con sede in via Trieste a Biella, si farà carico di aiutare nell’acquisto di alimenti e farmaci veterinari tutte le persone in gravi difficoltà economiche dimostrabili, nei
limiti delle proprie possibilità.

“Sollecito i proprietari di cani di stare tranquilli – dice l’assessore alla Tutela degli Animali,
Gabriella Bessone – perché non c’è nessuna possibilità di diffusione del contagio da
Covid-19 tramite i nostri animali o che possono essere una fonte di infezione. E’
deprecabile questo comportamento di abbandono da parte di proprietari di cani, accade in
estate perché non sappiamo a chi lasciarli per andare in vacanza, ora il guaio sono le fake
news che fanno da tam tam sui social in questi giorni di emergenza”.

L’Associazione Italiana Difesa Animali e Ambiente, che ha monitorato circa 100 canili, rende noto che sono aumentati più del 30% gli ingressi rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

“Cari cittadini portate fuori il vostro cane a fare i loro bisogni fisiologici – conclude l’assessore Bessone -, mantenendo sempre il decoro del bene comune, ma allo stesso tempo non fatelo diventare lo scopo per uscire in continuazione e per lunghi percorsi”.

ECO DI BIELLA EDIZIONE DIGITALE la tua copia a 0,99 euro

LE ALTRE NOTIZIE NELLA HOME

SU FACEBOOK ISCRIVITI AL NOSTRO GRUPPO prima BIELLA

SU TWITTER SEGUI @ecodibiella

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità