Consulente muore durante il processo

Consulente muore durante il processo
Cronaca 04 Febbraio 2014 ore 18:19

Si è sentito male durante l’udienza di un processo che lo vedeva come perito ed è morto. E’ accaduto stamattina in Tribunale a Biella. Giovanni Gambino, 85 anni, ingegnere di Garbagnate Miolanese, aveva appena finito di ricostruire l’infortunio mortale che nel 2008 costò la vita a un tecnico di un’azienda tessile del Biellese e stava rispondendo alle domande della parte civile. Tempestivo l’arrivo dell’ambulanza del 118 con il medico e gli infermieri che hanno provato a provocare all’ingegnere il massaggio cardiaco per mezzo del defibrillatore. Ma tutto è risultato inutile.

I PARTICOLARI DELLA TRAGEDIA LI TROVERETE GIOVEDI’ SU ECO DI BIELLA IN EDICOLA

Si è sentito male durante l’udienza di un processo che lo vedeva come perito ed è morto. E’ accaduto stamattina in Tribunale a Biella. Giovanni Gambino, 85 anni, ingegnere di Garbagnate Miolanese, aveva appena finito di ricostruire l’infortunio mortale che nel 2008 costò la vita a un tecnico di un’azienda tessile del Biellese e stava rispondendo alle domande della parte civile. Tempestivo l’arrivo dell’ambulanza del 118 con il medico e gli infermieri che hanno provato a provocare all’ingegnere il massaggio cardiaco per mezzo del defibrillatore. Ma tutto è risultato inutile.

I PARTICOLARI DELLA TRAGEDIA LI TROVERETE GIOVEDI’ SU ECO DI BIELLA IN EDICOLA

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli