Comune in ansia per il milione e mezzo “sparito”

Castelletto Cervo attende il finanziamento conquistato per riqualificare il centro: «Non abbiamo notizie». Buone nuove, invece, per il ponte.

Comune in ansia per il milione e mezzo “sparito”
Cossatese, 18 Febbraio 2019 ore 08:00

Comune in ansia per il milione e mezzo “sparito”.

Che fine ha fatto il mega finanziamento da un milione e mezzo di euro riservato a Castelletto Cervo? Se lo domanda l’amministrazione che sta attendendo segnali dal governo sui soldi ottenuti nell’ambito del piano nazionale per la riqualificazione sociale e culturale delle aree urbane degradate.

La firma

Era il 26 febbraio del 2018 quando il sindaco, Renzo Selva, andò a Bologna per firmare la convenzione con il sottosegretario di allora, Maria Elena Boschi. Il progetto, classificatosi al sessantanovesimo posto tra altri 805, fu premiato ma, ad oggi, nessuno sa quando e se arriveranno quei soldi. «Al momento non è stato formalizzato nulla – spiega il responsabile tecnico dell’Unione dei Comuni e geometra Natalino Zanin – ma se gli atti valgono ancora qualcosa…».

I dettagli in edicola oggi su Eco di Biella.

TORNA ALLA HOME PER LEGGERE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità