La sentenza

Coltello a serramanico nel portaoggetti

Uomo di 45 anni di Biella, non aveva saputo giustificarne il possesso.

Coltello a serramanico nel portaoggetti
Biella Città, 17 Marzo 2020 ore 10:49

Coltello a serramanico nel portaoggetti.

Condannato

Accusato d’aver portato fuori di casa un coltello a serramanico (foto di repertorio) con impugnatura in ferro lunga 17 centimetri e lama della lunghezza di 8 centimetri, E. D., 45 anni, di Biella (avvocato Filippo Vallini), è stato condannato a quattro mesi di arresto più 800 euro di ammenda con la sospensione condizionale della pena.

Fermato per un controllo

L’imputato era stato fermato da una pattuglia per un controllo il 5 novembre del 2017. Nel vano portaoggetti anteriore destro della sua auto, era stato trovato il coltello a serramanico che, per le misure, risultava utilizzabile per l’offesa alla persona. Da qui la denuncia.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno