Colpita dal suo cavallo

Colpita dal suo cavallo
Cronaca 20 Aprile 2012 ore 22:03

E’ mantenuta in coma farmacologico al Maggiore di Novara, Paola Negro Pet, 51 anni, di Biella, che martedì sera è stata colpita al volto da un calcio sferrato dal suo cavallo di sei anni nei prati che circondano il centro ippico “I Pioppi” di Cerrione di cui la donna è socia. L’animale è poi scappato ed è tornato da solo verso le stalle. La donna, a terra svenuta, è stata soccorsa da un’altra socia del circolo che ha dato l’allarme.

Portata in elicottero a Novara, già in serata Paola Negro Pet è stata  sottoposta a intervento per ridurre una frattura alla mandibola. Gli esami hanno escluso complicanze a livello neurologico. La donna, impiegata in uno studio di commercialisti a Biella, ha inoltre riportato un trauma cranico. E’ stata di sicuro una fatalità in quanto la donna conosce molto bene i cavalli e - a detta degli amici - è sempre stata molto attenta.
Sull’accaduto indagano i carabinieri del comando di Salussola.