Cimiteri, ecco le regole per il 1° novembre

Cimiteri, ecco le regole per il 1° novembre
31 Ottobre 2014 ore 21:33

 Per consentire ai cittadini di commemorare i defunti in tutta sicurezza in occasione della festa del 1° Novembre, il dirigente responsabile del Comune di Biella ha firmato un’ordinanza in cui fino al 5 novembre è sospeso qualsiasi genere di lavoro edilizio all’interno dei cimiteri. E’ sospesa anche l’effettuazione di esumazioni e di estumulazioni e in questo periodo tutti i viali dovranno essere sgombri da materiale. E’ inoltre vietato ai rivenditori di qualsiasi merce di sostare, circolare, impiantare banchi lungo la strada di accesso dai vari cimiteri, sui piazzali e nelle adiacenze.

Il dirigente, poi, nella stessa ordinanza invita i cittadini a tenere comportamenti confacenti il regolamento comunale. Che recita: “I cavalli, le vetture, le biciclette, le automobili ed in genere qualsiasi tipo di veicolo potrà introdursi nel cimitero soltanto per servizio medesimo. E’ assolutamente vieta l’introduzione dei cani o di altri animali anche se tenuti a catena od al guinzaglio. E’ pure proibito l’ingresso ai ragazzi di età inferiore agli otto anni se non accompagnati per mano da persone adulte. e’ proibito infine passare attraverso i campi e attraversare le fosse. Il passaggio attraverso i campi deve avvenire lungo il sentiero di ciglio delle fosse medesime e per la via più diretta. I divieti non si applicano ai mezzi di locomozione dei non deambulanti ed i cani al servizio dei non vedenti”. E poi ancora: “Qualsiasi asportazione di materiali o di oggetti ornamentali del cimitero è vietata, com è vietato asportare dal cimitero anche semplici fiori, gli arbusti o le corone”.
Enzo Panelli

 Per consentire ai cittadini di commemorare i defunti in tutta sicurezza in occasione della festa del 1° Novembre, il dirigente responsabile del Comune di Biella ha firmato un’ordinanza in cui fino al 5 novembre è sospeso qualsiasi genere di lavoro edilizio all’interno dei cimiteri. E’ sospesa anche l’effettuazione di esumazioni e di estumulazioni e in questo periodo tutti i viali dovranno essere sgombri da materiale. E’ inoltre vietato ai rivenditori di qualsiasi merce di sostare, circolare, impiantare banchi lungo la strada di accesso dai vari cimiteri, sui piazzali e nelle adiacenze.

Il dirigente, poi, nella stessa ordinanza invita i cittadini a tenere comportamenti confacenti il regolamento comunale. Che recita: “I cavalli, le vetture, le biciclette, le automobili ed in genere qualsiasi tipo di veicolo potrà introdursi nel cimitero soltanto per servizio medesimo. E’ assolutamente vieta l’introduzione dei cani o di altri animali anche se tenuti a catena od al guinzaglio. E’ pure proibito l’ingresso ai ragazzi di età inferiore agli otto anni se non accompagnati per mano da persone adulte. e’ proibito infine passare attraverso i campi e attraversare le fosse. Il passaggio attraverso i campi deve avvenire lungo il sentiero di ciglio delle fosse medesime e per la via più diretta. I divieti non si applicano ai mezzi di locomozione dei non deambulanti ed i cani al servizio dei non vedenti”. E poi ancora: “Qualsiasi asportazione di materiali o di oggetti ornamentali del cimitero è vietata, com è vietato asportare dal cimitero anche semplici fiori, gli arbusti o le corone”.
Enzo Panelli

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità