Menu
Cerca
lutto

Ciao Renzo, il “tuo” ospedale ti ricorda così

Pier Renzo Ianno, per quasi 40 anni volontario dell'ospedale, morto martedì a 88 anni. Originario di Tollegno era stato prima operaio, poi responsabile in una ditta di trasporti. Era volontario in ospedale dal 1982.

Ciao Renzo, il “tuo” ospedale ti ricorda così
Cronaca Biella Città, 14 Gennaio 2021 ore 08:45

E’ morto a 88 anni Pier Renzo Ianno, per40 anni volontario all’ospedale di Biella che gli ha dedicato un lungo e appassionato ricordo che pubblichiamo qui sotto. Ianno lascia la moglie Maria e due figli, Giacomo e Chiara

Il ricordo di Pier Renzo Ianno dell’Asl di Biella

“Sorridente e sempre disponibile, aveva una parola carina per tutti: una persona fantastica!” così  gli operatori dell’ASLBI ricordano Pier Renzo Ianno, per quasi 40 anni volontario dell’ospedale, morto martedì a 88 anni. Originario di Tollegno era stato prima operaio, poi responsabile in una ditta di trasporti. Era volontario in ospedale dal 1982. Commovente messaggio anche dall’associazione di volontariato di cui faceva parte, all‘Associazione Biellese Volontariato.

Ciao Renzo, il “tuo” ospedale ti ricorda così

Gli amici di Asl lo ricordano con una frase di Alessandro Manzoni: “Si dovrebbe pensare più a far bene, che a star bene: e così si finirebbe anche a star meglio”

Pier Renzo Ianno aveva 88 anni

“Pier Renzo Ianno lo sapeva e lo ha testimoniato luminosamente tutti giorni per trent’anni, dal 1991 come volontario in ospedale dell’Abv Biella e ancor prima a titolo personale.
88 anni vissuti fino all’ultimo con entusiasmo e spirito di servizio. Il suo volontariato si svolgeva prevalentemente nell’ambito del Dipartimento Chirurgico, in particolare nel reparto di Chirurgia e Urologia, ma in ASL lo conoscevano tutti.
Solo questi mesi di pandemia da covid-19 lo avevano tenuto lontano dall’attività, ma si teneva sempre in contatto, perché – ci raccontano – “soffriva di non poterci aiutare” e chiedeva sempre quando sarebbe potuto tornare. “In questi mesi di assenza ci siamo resi conto ancora di più di quanto facesse per noi” ci ha raccontato il coordinatore Francesco Ferranti.
La Direzione Generale e la Direzione di Presidio esprimono le più sentite condoglianze alla moglie Maria, ai figli e alla sua famiglia.

Renzo ci ha lasciati in ospedale. Proprio in ospedale però il suo esempio di generosità e vocazione al bene vivrà nel ricordo di tanti nostri operatori. Ed è un altro modo di vivere e di continuare a fare del bene.
Grazie  Renzo!”

 

Il ricordo dell’associazione

Anche ‘Associazione Biellese Volontariato piange il collega Pier Renzo Ianno.

Il Presidente dell’Associazione lo ricorda così: Ci mancherai per la tua gentilezza,  generosità e sensibilità: sei stato una persona speciale. Hai saputo farti conoscere ed apprezzare praticamente da tutto il personale dell’Ospedale di Biella, dove dal lontano 1991 sei sempre stato presente come volontario A.B.V. nel reparto urologia e non solo. Grazie Pier Renzo

E’ stato premiato dall’ABV il 24 Marzo 2017 per la sua continua collaborazione.

Il funerale

Il funerale si terrà domani, venerdì 15 gennaio, alle 15 in Cattdrale, a Biella. Sempre in cattedrale questa sera alle 17.30  sarà celebrato il Santo Rosario.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli