Cercava di rubare vestiti in un negozio di via Italia, denunciata

Cercava di rubare vestiti in un negozio di via Italia, denunciata
Cronaca 29 Luglio 2017 ore 13:58

Giovedì è entrata in un negozio con la scusa di provare dei vestiti, e ha staccato i cartellini dei prezzi e i sistemi antitaccheggio (probabilmente utilizzando delle lamette da rasoio) per rubare gli indumenti ai quali erano attaccati. E’ però stata scoperta dalla negoziante, che ha chiamato la Polizia. Ora una donna di 23 anni, residente fuori città, dovrà rispondere delle accuse di tentato furto aggravato e porto ingiustificato di oggetti atti a offendere. Nella borsa della donna, infatti, gli agenti, a seguito di un controllo, hanno trovato diverse lamette da rasoio.


Giovedì è entrata in un negozio con la scusa di provare dei vestiti, e ha staccato i cartellini dei prezzi e i sistemi antitaccheggio (probabilmente utilizzando delle lamette da rasoio) per rubare gli indumenti ai quali erano attaccati. E’ però stata scoperta dalla negoziante, che ha chiamato la Polizia. Ora una donna di 23 anni, residente fuori città, dovrà rispondere delle accuse di tentato furto aggravato e porto ingiustificato di oggetti atti a offendere. Nella borsa della donna, infatti, gli agenti, a seguito di un controllo, hanno trovato diverse lamette da rasoio.


Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità