il fatto

Cercano l’eredità, distrutta la casa del prete

Il raid nella parrocchia di Pavignano: due denunciati. Il terzo rubava a genitori e nonni.

Cercano l’eredità, distrutta la casa del prete
Biella Città, 20 Agosto 2020 ore 10:00

Cercano l’eredità, distrutta la casa del prete. Il raid nella parrocchia di Pavignano: due denunciati. Il terzo rubava a genitori e nonni.

Cercano l’eredità, distrutta la casa del prete

Hanno spaccato ogni cosa in quel frugale appartamento di un sacerdote. Hanno tagliato i rivestimenti dei divani e delle poltrone. E lo stesso hanno fatto con i materassi. Hanno divento armadietti, rovesciato cassetti, messo sottosopra gli armadi. Come se fosse passato uno tzunami. Cercavano soldi, tanti soldi, una fantomatica eredità di cui da giorni si parlava nel popoloso quartiere di Pavignano. Un patrimonio di centinaia di migliaia di euro che sarebbe stato lasciato in eredità alla parrocchia da una signora benestante e generosa deceduta da poco.

Risale agli inizi di agosto il furtarello e il grave danneggiamento nella casa parrocchiale di Pavignano che ha portato nei giorni successivi alla denuncia da parte della Polizia di tre giovanissimi.

Leggi l’articolo completo su Eco di Biella in edicola oggi, giovedì 20 agosto

LE ALTRE NOTIZIE NELLA HOME

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno