Cronaca

Cercano di spacciare 50 euro falso

Cercano di spacciare 50 euro falso
Cronaca 05 Agosto 2015 ore 12:58

E’ allarme soldi falsi nel Biellese. Ma stavolta gli spacciatori sono stati identificati. Sono due torinesi di 36 e 40 anni che sono stati fermati dai carabinieri dopo che avevano provato in tre occasioni a rifilar3e una banconota da 50 euro a dei commercianti senza però riuscirvi: in un bar di Gaglianico, in un negozio di Andorno e a Valdengo. Nell’ultimo caso il commerciante è riuscito ad annotarsi il numero di targa del furgone dei due e i carabinieri li hanno rintracciati.

E’ allarme soldi falsi nel Biellese. Ma stavolta gli spacciatori sono stati identificati. Sono due torinesi di 36 e 40 anni che sono stati fermati dai carabinieri dopo che avevano provato in tre occasioni a rifilar3e una banconota da 50 euro a dei commercianti senza però riuscirvi: in un bar di Gaglianico, in un negozio di Andorno e a Valdengo. Nell’ultimo caso il commerciante è riuscito ad annotarsi il numero di targa del furgone dei due e i carabinieri li hanno rintracciati.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter