Dramma

Cede il pavimento della baita e precipita al piano di sotto: morto a 64 anni

Tragedia in montagna, la vittima ha cessato di vivere dopo l’arrivo in ospedale.

Cede il pavimento della baita e precipita al piano di sotto: morto a 64 anni
Cronaca 30 Marzo 2021 ore 15:45

Cede il pavimento della baita e precipita nel piano di sotto. Morto a 64 anni. Tragedia in montagna, la vittima ha cessato di vivere dopo l’arrivo in ospedale.

Lo riportano i colleghi di notiziaoggi.it 

Cede il pavimento della baita 

Stava facendo alcuni lavori di manutenzione dentro la sua baita in località Sambughetto, in Valstrona. Improvvisamente il pavimento di legno ha ceduto sotto il suo peso e l’uomo è precipitato per due metri, schiantandosi sul pavimento del piano sottostante. Un tragico incidente accaduto nel pomeriggio di ieri, domenica 28 marzo.

La disperata corsa all’ospedale

Il ferito, un 64enne residente a Omegna, è stato soccorso e portato all’ospedale su un’ambulanza medicalizzata. Ma le sue condizioni sono apparse subito critiche: ha poi cesato di vivere appena dopo l’arrivo all’ospedale di Verbania. Si chiamava Marino Scalabrini, in passato aveva lavorato alla Girmi di Omegna.