Menu
Cerca
A Biella e a Zimone

“C’è una fuga di gas” e derubano degli anziani di soldi e oggetti in oro

Finti tecnici hanno probabilmente utilizzato una fialetta puzzolente per ingannare le loro vittime.

“C’è una fuga di gas” e derubano degli anziani di soldi e oggetti in oro
Cronaca Elvo, 30 Aprile 2021 ore 14:36

“C’è una fuga di gas” e derubano degli anziani di soldi e oggetti in oro.

Finti tecnici

Ancora truffe ai danni di persone anziane da parte di personaggi senza scrupoli che, stavolta, si sono finti tecnici del gas. Hanno colpito a Biella e a Zimone. Dal modus operandi, i Carabinieri presumono che possa trattarsi delle stesse persone.

Fialette puzzolenti

Per carpire la fiducia dei padroni di casa, i finti tecnici si sono inventati una fuga di gas. Hanno provocato un forte odore probabilmente utilizzando delle fialette puzzolenti. Così, i padroni di casa, spaventati, hanno fatto entrare quei finti tecnici che indossavano delle tute blu e che, alla fine, li hanno derubati di tutti i soldi e dei monili in oro che avevano in casa.

A Biella e a Zimone

A Biella è stata raggirata una donna di 83 anni. A Zimone, i truffatori hanno fatto proteggere soldi e monili in oro invitando i proprietari a inserirli nel reparto congelatore del frigorifero. E’ poi bastatato un momento di distrazione per recuperare il piccolo tesoro all’insaputa dei padroni di casa. L’allarme, come spesso accade, è stato dato con lieve ritardo. I truffatori hanno così avuto il tempo di allontanarsi. Delle indagini se ne stanno occupando i Carabinieri.