RIPARTENZA

C’è bisogno di più insegnanti: è partita la chiamata veloce

Chi non ha ottenuto il ruolo può proporsi per un'altra Regione. C'è tempo fino a martedì.

C’è bisogno di più insegnanti: è partita la chiamata veloce
Biella Città, 29 Agosto 2020 ore 14:01
Al via la “chiamata veloce” per l’assunzione in ruolo dei docenti, è possibile aderire fino a martedì, 2 settembre 2020.

Dal Decreto Scuola

La conferma da parte del governo di poco fa: via alla “chiamata veloce” dei docenti.

La nuova procedura prevista dal Decreto Scuola, approvato a dicembre in Parlamento, consente a chi è in graduatoria ma non ha ottenuto il ruolo con la normale tornata di assunzioni di poter presentare domanda in un’altra Regione, dove ci sono posti disponibili per ottenere prima la cattedra a tempo indeterminato.

Le domande potranno essere effettuate fino alle ore 23.59 del 2 settembre.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno