A biella

Cavo Enel tranciato, via Garibaldi chiusa. Suora prigioniera in ascensore

Intervento in corso

Cavo Enel tranciato, via Garibaldi chiusa. Suora prigioniera in ascensore
Biella Città, 17 Agosto 2020 ore 17:51

Cavo Enel tranciato, via Garibaldi chiusa. Suora prigioniera in ascensore.

Cavo Enel tranciato, via Garibaldi chiusa

Momenti di apprensione, in via Garibaldi a Biella. Questo pomeriggio, gli operai del cantiere presente in zona hanno per errore tranciato un cavo dell’Enel che forniva la corrente elettrica all’istituto Losana di Biella. Una delle suore, una consorella di 93 anni, è rimasta prigioniera in ascensore.

Scattato l’allarme sono giunti i Vigili urbani e i pompieri. L’intervento è ancora in corso, via Garibaldi è momentaneamente chiusa al traffico.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno