Dramma

Cavagliá, il “Bailo” muore mentre guida il suo go kart

È successo oggi

Cavagliá, il “Bailo” muore mentre guida il suo go kart
Basso Biellese, 31 Ottobre 2020 ore 18:50

Cavagliá,  muore mentre guida il suo go kart. È successo oggi.

Cavagliá, muore mentre guida il suo go kart


Tragedia, oggi a Cavaglià.  Osvaldo Bailetti, 69 anni compiuti a ottobre, icona del motosport piemontese,  nato a Brescia ma residente a Settimo Torinese, è morto mentre si trovava alla guida del suo go kart. A stroncarlo è stato un malore.

Il dramma si è consumato al circuito Le Sirene, presente lungo la strada statale che conduce a Viverone.

Scattato l’allarme i sanitari del 118, che erano già presenti sul posto, hanno provato a rianimare l’uomo ma non c’è stato più nulla da fare. Il circuito è rimasto chiuso per il resto della giornata in segno di lutto.

Riccardo Bailetti, conosciuto come “”Spiderman” aveva dedicato la sua vita al motorsport, prima con i rally e poi, da oltre 25 anni si dedicava ai piccoli missili a quattro ruote, con amore, passione e un invidiabile spirito ed entusiasmo, molte volte sconosciuto a chi si avvicina a questo sport con il portafoglio pieno e la scarsissima capacità semplicemente di divertirsi.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità