Cronaca

Casa a fuoco a Strona

Casa a fuoco a Strona
Cronaca 11 Luglio 2015 ore 03:12

Ci sono voluti i carabinieri che hanno dovuto quasi usare le maniere forti, per convincere una coppia di pensionati a lasciare l’abitazione in quanto era in corso un incendio. I fatti risalgono a quattro notti fa. Il rogo è avvenuto intorno all’una in frazione Cappio a Strona e ha avuto inizio da un rudere usato come autorimessa per cause non ancora del tutto chiare, forse per un corto circuito, sulle quali stanno comunque indagando carabinieri e Vigili del fuoco. Le fiamme si sono ben presto propagate a una legnaia per poi aggredire solo in parte il tetto dell’abitazione dove vivono marito e moglie, entrambi di 76 anni. Per fortuna il rogo non si è poi propagato anche alla casa che la coppia di pensionati non voleva abbandonare. L'intervento si è protratto sin quasi alle 5. Le fiamme hanno distrutto sia il capanno sia il rudere. In attesa di poter rientrare in casa, la coppia è stata ospitata dalla figlia.

V.Ca.

Ci sono voluti i carabinieri che hanno dovuto quasi usare le maniere forti, per convincere una coppia di pensionati a lasciare l’abitazione in quanto era in corso un incendio. I fatti risalgono a quattro notti fa. Il rogo è avvenuto intorno all’una in frazione Cappio a Strona e ha avuto inizio da un rudere usato come autorimessa per cause non ancora del tutto chiare, forse per un corto circuito, sulle quali stanno comunque indagando carabinieri e Vigili del fuoco. Le fiamme si sono ben presto propagate a una legnaia per poi aggredire solo in parte il tetto dell’abitazione dove vivono marito e moglie, entrambi di 76 anni. Per fortuna il rogo non si è poi propagato anche alla casa che la coppia di pensionati non voleva abbandonare. L'intervento si è protratto sin quasi alle 5. Le fiamme hanno distrutto sia il capanno sia il rudere. In attesa di poter rientrare in casa, la coppia è stata ospitata dalla figlia.

V.Ca.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter