Menu
Cerca

Carabinieri s'improvvisano meccanici

Carabinieri s'improvvisano meccanici
Cronaca 23 Febbraio 2016 ore 19:49

Non si era spaccato un semiasse o qualcosa di simile. E neppure aveva bucato un pneumatico dopo essere finito in una grossa buca nei pressi della stazione di servizio Agip ad Andorno Micca , lungo via Cavalieri di Vittorio Veneto. In realtà, tra le ruote gemellari del suo furgone Iveco Daily, si era incastrata una grossa pietra che non gli consentiva di procedere. A dare una mano all’autista del furgone, 57 anni, di Quittengo, sono stati i carabinieri. Non è stato necessario far intervenire un carroattrezzi. Con fatica i militari e l’autista sono riusciti a togliere la grossa pietra e il furgone ha potuto ripartire.

Non si era spaccato un semiasse o qualcosa di simile. E neppure aveva bucato un pneumatico dopo essere finito in una grossa buca nei pressi della stazione di servizio Agip ad Andorno Micca , lungo via Cavalieri di Vittorio Veneto. In realtà, tra le ruote gemellari del suo furgone Iveco Daily, si era incastrata una grossa pietra che non gli consentiva di procedere. A dare una mano all’autista del furgone, 57 anni, di Quittengo, sono stati i carabinieri. Non è stato necessario far intervenire un carroattrezzi. Con fatica i militari e l’autista sono riusciti a togliere la grossa pietra e il furgone ha potuto ripartire.