Cronaca

Carabinieri in strada, nessun furto

Carabinieri in strada, nessun furto
Cronaca 07 Dicembre 2017 ore 13:42

Massiccio servizio di controllo dei carabinieri nella giornata di ieri tra Biella e il Basso Biellese. L'obiettivo era la prevenzione dello spaccio di droga e dei furti il cui numero sempre elevato rappresenta ormai una sorta di piaga per i biellesi. Il caso ha voluto che, proprio quel giorno, con numerose pattuglie in strada, nel circondario non si verificassero furti. I posti di controllo doppi sono stati disposti lungo via La Marmora (uno dalla parte dell'ingresso del centro commerciale l'altro davanti ai giardini Zumaglini) e a Dorzano (uno di fronte al distributore davanti al ristorante "Bue rosso", l'altro davanti al night club La Rotonda), da una parte e dall'altra dell'ex statale Biella-Santhià. Nel complesso i carabinieri hanno controllato 122 persone e 107 automezzi. Sono state elevate 12 infrazioni al Codice della strada, è stata ritirata una carta di circolazione per mancata revisione, una patente ritirata e un sequestro di un'auto per mancanza di assicurazione. Sono state altresì controllate 17 persone sottoposte ad arresti domiciliari o ad altre misure di prevenzione nonché tre locali pubblici che sono risultati in regola.
V.Ca.

Massiccio servizio di controllo dei carabinieri nella giornata di ieri tra Biella e il Basso Biellese. L'obiettivo era la prevenzione dello spaccio di droga e dei furti il cui numero sempre elevato rappresenta ormai una sorta di piaga per i biellesi. Il caso ha voluto che, proprio quel giorno, con numerose pattuglie in strada, nel circondario non si verificassero furti. I posti di controllo doppi sono stati disposti lungo via La Marmora (uno dalla parte dell'ingresso del centro commerciale l'altro davanti ai giardini Zumaglini) e a Dorzano (uno di fronte al distributore davanti al ristorante "Bue rosso", l'altro davanti al night club La Rotonda), da una parte e dall'altra dell'ex statale Biella-Santhià. Nel complesso i carabinieri hanno controllato 122 persone e 107 automezzi. Sono state elevate 12 infrazioni al Codice della strada, è stata ritirata una carta di circolazione per mancata revisione, una patente ritirata e un sequestro di un'auto per mancanza di assicurazione. Sono state altresì controllate 17 persone sottoposte ad arresti domiciliari o ad altre misure di prevenzione nonché tre locali pubblici che sono risultati in regola.
V.Ca.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter