Carabinieri e Arpa al campo nomadi

Carabinieri e Arpa al campo nomadi
25 Febbraio 2015 ore 22:32

Carabinieri, Asl e tecnici dell’Arpa, l’Azienda regionale protezione ambientale, hanno effettuato l’altro giorno un controllo di tipo amministrativo al campo nomadi di via Case Sparse, al confine tra Ponderano e Biella. Si è trattato sostanzialmente di un controllo di tipo ambientale e di carattere igienico sanitario per verificare le condizioni del campo, il rispetto dei confini territoriali e la gestione dei rifiuti. E’ stata trovata una sorta di mini discarica di automezzi demoliti tra i quali un camioncino, un paio di auto e un furgone. E’ stato poi rinvenuto uno spiazzo di cemento che sarebbe stato gettato oltre i confini del campo. I militari – che hanno identificato alcuni residenti – non hanno comunque segnalato irregolarità di nessun genere.

Carabinieri, Asl e tecnici dell’Arpa, l’Azienda regionale protezione ambientale, hanno effettuato l’altro giorno un controllo di tipo amministrativo al campo nomadi di via Case Sparse, al confine tra Ponderano e Biella. Si è trattato sostanzialmente di un controllo di tipo ambientale e di carattere igienico sanitario per verificare le condizioni del campo, il rispetto dei confini territoriali e la gestione dei rifiuti. E’ stata trovata una sorta di mini discarica di automezzi demoliti tra i quali un camioncino, un paio di auto e un furgone. E’ stato poi rinvenuto uno spiazzo di cemento che sarebbe stato gettato oltre i confini del campo. I militari – che hanno identificato alcuni residenti – non hanno comunque segnalato irregolarità di nessun genere.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità