chiavazza

Carabinieri di Biella in lutto per il maresciallo Remo Fusella

Cavaliere Ordine al Merito della Repubblica Italiana, Remo Fusella lascia moglie e due figli. Sabato il funerale a Chiavazza

Carabinieri di Biella in lutto per il maresciallo Remo Fusella
Biella Città, 15 Maggio 2020 ore 11:17

E’ morto ieri Remo Fusella, maresciallo maggiore dei Carabinieri in congedo. Aveva 87 anni e viveva a Chiavazza in via Carta con l’amata moglie Carmen Mercandino Gipet. A dare la notizia della scomparsa il figlio Roberto con un semplice post sul suo profilo facebook: “Ciao papà” sotto il quale in poche ore si sono accumulati decine di messaggi di cordoglio e vicinanza. In molti ricordano la bella persona che era il maresciallo Fusella, le cui esequie verranno celebrate sabato prossimo 16 maggio presso la chiesa parrocchiale di Chiavazza.

Cavaliere Ordine al Merito della Repubblica Italiana nel 1995, Remo Fusella, oltre alla moglie lascia i figli Roberto e Stefano, la sorella Noretta. Originaraio della provincia di Chieti, le sue ceneri riposeranno accanto ai suoi cari nel cimitero di Torrevecchia Teatina.

Il maresciallo Remo Fusella
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità