Cronaca

"Cannisti" e fratelli Teagno primi nel Regionale

"Cannisti" e fratelli Teagno primi nel Regionale
Cronaca 24 Maggio 2016 ore 13:16

Brillante risultato per i pescatori biellesi amanti delle gare organizzate dalla Fipsas (la Federazione italiana pesca sportiva e attività subacquee). Una delle due squadre dell’Asd Cannisti Sportivi Biellesi è al primo posto della classifica provvisoria regionale di B1 - specialità trota lago - dopo due delle quattro gare in programma. Il margine di vantaggio dalla seconda squadra in classifica (l’Asd Red Devils Tubertini) è discreto. Le squadre che partecipano a questo torneo regionale sono in tutto 23. La squadra dei “cannisti” al primo posto è composta dai fratelli Marco e Andrea Teagno, da Marco Vercellino e da Massimiliano Zaza. Brillante anche il risultato, nella classifica individuale, per i fratelli Teagno che stanno occupando, rispettivamente con Marco e Andrea, il primo e il secondo posto.
Tra le squadre, ottimo piazzamento anche per l’altra compagine dei “Cannisti”, quella composta da Paolo Micheletti, Daniele Cuzzolin, Daniele Pedandola e Federico Calligher, che è attualmente attestata al nono posto in classifica, a un tiro di schioppo dalla zona d’elite.
Nell’individuale, spiccano anche il 4° posto di Giuseppe Zaza, l’11° di Massimiliano Vercellino, il 25° di Pedandola, il 26° di Roberto Marcodini dell’Asd Pescatori Biella. Gli agonisti in gara sono in tutto 98.
Le prossime due gare del torneo, si svolgeranno il 9 ottobre a San Marco, a due passi da Borgomanero, e il 20 novembre a Carisio. Le prime tre quadrette della classifica generale verranno promosse nel trofeo di A1. Nella stessa classifica, risultano attualmente attestati al 15° posto i portacolori dell’Asd Pescatori Biella e al 17° quelli dell’Adps Masserano. Al 21° posto troviamo infine i garisti della neonata società Asd Alba Marina.
Valter Caneparo

Brillante risultato per i pescatori biellesi amanti delle gare organizzate dalla Fipsas (la Federazione italiana pesca sportiva e attività subacquee). Una delle due squadre dell’Asd Cannisti Sportivi Biellesi è al primo posto della classifica provvisoria regionale di B1 - specialità trota lago - dopo due delle quattro gare in programma. Il margine di vantaggio dalla seconda squadra in classifica (l’Asd Red Devils Tubertini) è discreto. Le squadre che partecipano a questo torneo regionale sono in tutto 23. La squadra dei “cannisti” al primo posto è composta dai fratelli Marco e Andrea Teagno, da Marco Vercellino e da Massimiliano Zaza. Brillante anche il risultato, nella classifica individuale, per i fratelli Teagno che stanno occupando, rispettivamente con Marco e Andrea, il primo e il secondo posto.
Tra le squadre, ottimo piazzamento anche per l’altra compagine dei “Cannisti”, quella composta da Paolo Micheletti, Daniele Cuzzolin, Daniele Pedandola e Federico Calligher, che è attualmente attestata al nono posto in classifica, a un tiro di schioppo dalla zona d’elite.
Nell’individuale, spiccano anche il 4° posto di Giuseppe Zaza, l’11° di Massimiliano Vercellino, il 25° di Pedandola, il 26° di Roberto Marcodini dell’Asd Pescatori Biella. Gli agonisti in gara sono in tutto 98.
Le prossime due gare del torneo, si svolgeranno il 9 ottobre a San Marco, a due passi da Borgomanero, e il 20 novembre a Carisio. Le prime tre quadrette della classifica generale verranno promosse nel trofeo di A1. Nella stessa classifica, risultano attualmente attestati al 15° posto i portacolori dell’Asd Pescatori Biella e al 17° quelli dell’Adps Masserano. Al 21° posto troviamo infine i garisti della neonata società Asd Alba Marina.
Valter Caneparo

Seguici sui nostri canali