Canna fumaria si surriscalda, fiamme in un agriturismo

E' successo a Dorzano. Intervenuti carabinieri e Vigili del fuoco. Struttura parzialmente inagibile.

Canna fumaria si surriscalda, fiamme in un agriturismo
Basso Biellese, 14 Gennaio 2019 ore 10:48

Canna fumaria si surriscalda, fiamme in un agriturismo. E’ successo a Dorzano.

Fiamme in un agriturismo

Il surriscaldamento della canna fumaria potrebbe essere all’origine dell’incendio che, ieri mattina, è divampato all’interno dell’agriturismo Vitale di Dorzano.

Allarme

L’allarme è scattato poco dopo mezzogiorno. I titolari dell’agriturismo, un uomo di 60 anni e  il figlio di 34,  che erano fuori casa, sono immediatamente rientrati. Non appena si sono resi conto di quanto stava succedendo hanno composto il 115. Poi, in attesa dell’arrivo dei Vigili del fuoco, hanno cercato di contenere le fiamme utilizzando gli estintori. Hanno inalato parecchio fumo, ma per fortuna non sono rimasti intossicati.

L’incendio

Il rigo si era però già propagato , coinvolgendo anche il tetto e la scala. Sono servite ore ai pompieri per riuscire a spegnere completamente le fiamme e ultimare le operazioni di smassamento. L’agriturismo è stato dichiarato in parte inagibile.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità