Calcio e bocce in lutto, è morto Franco Brevi

Aveva 79 anni, dirigente Fulgor Ronco Valdengo e fondatore Bocciofila Ronchese.

Calcio e bocce in lutto, è morto Franco Brevi
18 Gennaio 2020 ore 15:20
È mancato all’età di 79 anni Franco Brevi. Lutto per la Fulgor, per Ronco Biellese e per la Bocciofila Ronchese.

Il ricordo

A ricordarlo la sua squadra e società di calcio  Fulgor Ronco Valdengo: “È un giorno profondamente triste. Ci ha infatti lasciati, all’età di 79 anni, Franco Brevi.
Dirigente, tifoso ma soprattutto amico, fu tra i primi che nel lontano 1983 si adoperò anima e corpo per la nascita della A.S. Ronco Biellese e che, giorno dopo giorno, con immensa passione e mosso da una infinita volontà di fare del bene, si impegnò per costruire quella che è oggi una delle aree sportive più belle di tutto il Piemonte. Possiamo dirlo che tanto di quello che siamo oggi è merito anche di Franco”.
Abile giocatore di bocce, Brevi ha fondato anche la Società Bocciofila Ronchese della quale è stato fino all’ultimo animatore, giocatore e sostenitore.
“Nel ricordo di Franco, questo weekend tutte le nostre squadre si fermeranno per osservare un minuto di silenzio. Sarà un silenzio amaro per tutti noi, a cui torneranno alla memoria scene, immagini, risate passate insieme ma pensiamo che il modo migliore per ricordarti sia proprio attraverso i ragazzi che tu amavi tanto e per i quali hai profuso anni di impegno”.
Franco Brevi lascia il figlio Fabrizio con la moglie Monica e il giovane Federico.

 

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve