Menu
Cerca
In una cascina di Cavaglià

Cade in un dirupo e le lame del tosaerba lo tagliano alle braccia: pensionato in ospedale

Indagini dei Carabinieri. L'anziano (83 anni) portato in ospedale a Ponderano.

Cade in un dirupo e le lame del tosaerba lo tagliano alle braccia: pensionato in ospedale
Cronaca Basso Biellese, 07 Maggio 2021 ore 13:03

Cade in un dirupo e le lame del tosaerba lo tagliano alle braccia: pensionato in ospedale.

Ferito alle braccia

Ha riportato delle ferite sulle braccia provocate dalle lame del tosaerba che stava usando, nonché la sospetta frattura di una gamba, il pensionato di Cavaglià, Gianpaolo C., 83 anni, residente in cascina Mortarino, rimasto coinvolto in un incidente domestico nella giornata di mercoledì.

Caduto in un dirupo

I Carabinieri hanno ricostruito la dinamica dell'incidente che, solo per un caso, non si è trasformato in tragedia. L'anziano è caduto in un piccolo dirupo dall'altezza di un paio di metri mentre stava tagliando l'erba intorno a casa. Purtroppo la macchina da giardinaggio è caduta addosso al suo proprietario e con la lama lo ha tagliato in modo profondo alle braccia.

Soccorso dalla compagna

A dare l'allarme è stata la compagna del pensionato che è stato soccoro dai sanitari del "118" e portato in ospedale con l'ambulanza in "codice giallo" che significa media gravità.