Cade dalla scala e s'infilza nella recinzione

Cade dalla scala e s'infilza nella recinzione
Cronaca 03 Giugno 2014 ore 20:48

Sono gravi le condizioni di Simone Magagna 38 anni, che è caduto da una scala a pioli che aveva appoggiato al muro ed è rimasto infilzato nella canellata. L'incidente è avvenuto oggi in una casa di via Martiri della Libertà a Mottalciata dove il ferito vive con i genitori. Per liberare l'uomo sono dovuti intervenire i Vigili del fuoco che hanno tagliato le sbarre, un paio delle quali sono penetrate nella schiena. Caricato sull'elicottero, Magagna è stato portato al Cto di Torino. L'uomo è un dipendente del Cordar e ha un fratello e una sorella.

Sono gravi le condizioni di Simone Magagna 38 anni, che è caduto da una scala a pioli che aveva appoggiato al muro ed è rimasto infilzato nella canellata. L'incidente è avvenuto oggi in una casa di via Martiri della Libertà a Mottalciata dove il ferito vive con i genitori. Per liberare l'uomo sono dovuti intervenire i Vigili del fuoco che hanno tagliato le sbarre, un paio delle quali sono penetrate nella schiena. Caricato sull'elicottero, Magagna è stato portato al Cto di Torino. L'uomo è un dipendente del Cordar e ha un fratello e una sorella.