Cronaca
L'altro giorno a Masserano

Cade dal tetto da un'altezza di dieci metri: grave impresario edile di Mongrando

Stava controllando i danni causati dal maltempo in un capannone in fase di costruzione.

Cade dal tetto da un'altezza di dieci metri: grave impresario edile di Mongrando
Cronaca Cossatese, 27 Luglio 2021 ore 11:44

Cade dal tetto da un'altezza di dieci metri: grave impresario edile di Mongrando.

Grave in ospedale

E' caduto dal tetto mentre stava lavorando, da un'altezza di una decina di metri, ed è ora ricoverato in ospedale in prognosi riservata. Sono gravi le condizioni del contitolare dell'impresa edile Marangon di Mongrando, 55 anni, residente in paese, che l'altro giorno è caduto dal tetto del terzo capannone della ditta Union - positiva realtà industriale della provincia - in fase di realizzazione tra Masserano e Brusnengo.

Stava controllando i danni

Pare che l'impresario stesse controllando i danni a seguito del maltempo dei giorni scorsi quando il tetto ha ceduto per il peso dell'uomo che è caduto dalla notevole altezza. Con i Carabinieri del Nucleo Ispettorato del lavoro sono intervenuti gli ispettori dello Spresal, lo speciale servizio dell'Asl di Biella che si occupa della sicurezza sul lavoro.