Cronaca
nei guai

Cacciatore insegue cinghiale ferito nel parco: nei guai

Fermato dai Carabinieri forestali nell’area della Bessa: sequestrati fucile e cartucce.

Cacciatore insegue cinghiale ferito nel parco: nei guai
Cronaca Grande Biella, 12 Ottobre 2021 ore 08:30

Nella giornata di giovedì i Carabinieri forestali del comando di Sordevolo, hanno segnalato un cacciatore che, a detta di testimoni e di quanto loro stessi avrebbero potuto accertare, avrebbe superato in modo abbondante il confine del parco della Bessa, in territorio di Zubiena, dove il divieto è assoluto.

Cacciatore insegue cinghiale ferito

 

Al cacciatore è stato anche sequestrato il fucile calibro 12 e tutte le cartucce che aveva con sé. Toccherà probabilmente a un giudice diramare la questione. Secondo il cacciatore, infatti, lo sconfinamento si era reso necessario per recuperare il cane che in quel momento stava inseguendo un cinghiale ferito che sarebbe stato centrato da un colpo di fucile fuori dal confine del parco della Bessa.

Leggi l'articolo completo su Eco di Biella in edicola