Caccia ai ladri d'auto

Caccia ai ladri d'auto
Cronaca 27 Marzo 2012 ore 12:49

Inseguimenti modello telefilm polizieschi a stelle strisce, la notte scorsa, per le vie principali del Biellese e lungo l'autostrada A4 Torino-Milano. Le pattuglie hanno intercettato dei ladri d'auto che si stavano allontanando da Vigliano al volante di tre autovetture, una Citroen C4, una Grande Punto e una Opel Zafira. A Castelletto Cervo una pattuglia del Nucleo readiomobiole di Cossato è riuscita a bloccare la Grande Punto. Il conducente si è lanciato dall'auto ancora in corsa (che è poi andata a urtare un palo) e se l'è data a gambe levate in un prato subito inseguito dai militari.

La Citroen C4 è stata intercettata poco dopo dai carabinieri di Salussola. Ma a Carisio il conducente ha lanciato attraverso il casello l'auto e ha imboccato l'autostrada per Milano. Subito sono state allertate pattuglie della Stradale e dei carabinieri. Il ladro, giunto al casello di Rho Sud, ha deciso di abbandonare l'auto, scavalcare la recinzione e scappare anche lui per i campi. Due auto su tre - tutte rubate in cortili di Vigliano - sono state pertanto recuperate. Grazie alle impronte lasciate suelle due auto e ai rilievi tecnici dei carabineiri della Scientifica, gòi investigatori sperano di riuscire a risalire alle identità dei ladri.

V.Ca.