a biella

Bus urbano: sanificazione dei mezzi e nuove disposizioni per la fase 2

Assessore Zappalà: «E’ un momento delicato e dobbiamo farci trovare pronti”. 

Bus urbano: sanificazione dei mezzi e nuove disposizioni per la fase 2
Biella Città, 30 Aprile 2020 ore 15:56

Il trasporto pubblico urbano della Città di Biella, gestito dalla società partecipata Atap, si attrezza contro l’emergenza Coronavirus in vista della “fase 2”.

Questa settimana l’assessore ai Trasporti, con i vertici di Atap, ha effettuato un sopralluogo al parco mezzi per verificare tutti gli accorgimenti e le indicazioni contenute nei vari decreti.

Bus urbano: sanificazione dei mezzi e regole nuove

In particolare, nel rispetto delle disposizioni nazionali, sono state avviate le seguenti azioni:

– salita e discesa solo attraverso la porta posteriore o quella centrale (se presente)

– riduzione del 50% dei passeggeri ammessi

– catenella bianca e rossa che impedisce di sedersi nei posti dietro all’autista

– pulizia con prodotti disinfettanti al termine della giornata

Assessore Zappalà: ci faremo trovare pronti

Spiega l’assessore ai Trasporti Davide Zappalà dopo il sopralluogo dell’altro giorno: “Ci dobbiamo preparare alla fase due su tutti i fronti di battaglia, tra i quali anche il trasporto pubblico. E’ un momento delicato e dobbiamo farci trovare pronti”.

ECO DI BIELLA EDIZIONE DIGITALE la tua copia a 0,99 euro

LE ALTRE NOTIZIE NELLA HOME

SU FACEBOOK ISCRIVITI AL NOSTRO GRUPPO prima BIELLA

SU TWITTER SEGUI @ecodibiella

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità