guerra aperta

Burcina, allarme processionaria

Un insetto distruttivo per le pinete, private di parte del fogliame, che compromette il loro ciclo vitale.

Burcina, allarme processionaria
Elvo, 13 Febbraio 2020 ore 16:00

Burcina, allarme processionaria. Un insetto distruttivo per le pinete, private di parte del fogliame, che compromette il loro ciclo vitale.

Burcina, allarme processionaria

Le temperature miti di questo pazzo mese di febbraio stanno provocando un fenomeno già conosciuto nel Biellese, in particolare nel periodo primaverile: l’invasione della processionaria. Un insetto distruttivo per le pinete, private di parte del fogliame, che compromette il loro ciclo vitale. Il pericolo urticante riguarda anche l’uomo e, soprattutto, gli animali. I cani, in particolare, in caso di contatto con la peluria urticante, possono andare incontro a conseguenze anche mortali.
L’allarme è stato lanciato sui social, nei giorni scorsi, da alcuni visitatori del parco Burcina di Pollone. Il direttore dell’Ente di Gestione delle Aree Protette del Ticino e del Lago Maggiore, Carlo Bider, conferma la presenza del fastidioso lepidottero: “Nelle parti basse delle piante abbiamo già fatto interventi di disinfestazione.

Leggi l’articolo completo su Eco di Biella in edicola oggi, giovedì 13 febbraio

LEGGI ANCHE ALTRE NOTIZIE NELLA HOME

SU FACEBOOK ISCRIVITI AL NOSTRO GRUPPO PRIMA BIELLA

SU TWITTER SEGUI @ECODIBIELLA

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno